Brundle choc: “Ha forzato la sua uscita dalla Red Bull”

Martin Brundle, ora commentatore per la TV inglese

L’ex pilota britannico ed ora commentatore TV ha parlato di come uno dei piloti più apprezzati del circus abbia forzato la mano per lasciare il suo team.

Il 2014 è stato un anno terribile per Sebastian Vettel, proveniente da 4 mondiali vinti di fila e uscito con le ossa rotte dal confronto con il nuovo compagno di squadra Daniel Ricciardo in Red Bull.

Stando a quanto riportato dall’ex pilota e ora commentatore per la TV inglese Martin Brundle, il pilota tedesco avrebbe in realtà deliberatamente fatto male in quella stagione per poter essere liberato dal team di Milton Keynes per andare in Ferrari l’anno successivo: “Mi son sempre domandato se sia stato lento per poter rescindere il suo contratto con Red Bull”, il commento di Brundle