Riparte il BSB British Superbike: appuntamento a Donington Park

Il prossimo weekend, a Donington Park, riparte ufficialmente il BSB British Superbike: Brookes appare il favorito alla conquista del titolo

Il BSB British Superbike riaccende i motori. Dopo una prolungata attesa, causata dall’emergenza Coronavirus, lo scorso giugno MotorSportVision Racing è riuscita a metter insieme sei date, da agosto ad ottobre, ed ora può ufficialmente ricominciare la stagione 2020. Appuntamento, dunque, a Donington Park il 7-9 agosto ma con un format radicalmente cambiato: per limitare gli spostamenti, si è stabilita, dopo l’arrivo dei piloti il venerdì mattina e non più il giovedì, una prima sessione di Prove Libere il venerdì pomeriggio, una seconda il sabato mattina, alla 16.00 locali gara1, le successive due gare alla domenica.

I 27 piloti che concorreranno alla conquista del titolo, con l’obiettivo di succedere al trono rimasto “vacante” dopo la partenza di Scott Redding verso il Mondiale Superbike, dovranno dunque dimostrare di essere pronti e in forma fin da subito, dal momento che non ci saranno più i play-off di fine stagione. Ogni gara sarà decisiva e i punti persi peseranno come macigni ai fini della classifica. Sulla carta il favorito appare inevitabilmente il ducatista Josh Brookes, l’ultimo rivale di Redding nel 2019, ma subito dopo di lui sembrano esserci, tra i pronostici, Christian Iddon e Tommy Bridewell.

Ecco il calendario:

7-9 agosto: Donington Park (National)

21-23 agosto: Snetterton

4-6 settembre: Silverstone (National)

18-20 settembre: Oulton Park

2-4 ottobre: Donington Park (GP)

16-18 ottobre: Brands Hatch (GP)