Endurance FIM EWC, Kawasaki SRC rinnova con Randy De Puniet (e non solo)

Randy De Puniet in azione con Kawasaki SRC al Bol d'Or (© FIM EWC)

Seppur presenziando nelle ultime due stagioni, dopo l’esperienza a tempo pieno vissulta nel 2016, alle sole maratone Endurance d’Oltralpe (24 Heures Moto Le Mans ed il Bol d’Or), tuttora il Team Kawasaki SRC è una delle squadre di riferimento del FIM EWC. La compagine di Gilles Stafler, di riferimento Kawasaki Motors Europe, Kawasaki France e Pirelli della categoria, punta ad un 2018 di successi, rivedendo di conseguenza l’equipaggio in sella alla Ninja ZX-10RR #11. Superata la delusione vissuta al Bol d’Or con un ritiro per problemi tecnici dopo soli 34 minuti di gara, in vista della 24 ore di Le Mans del 21-22 aprile prossimi la struttura che rappresenta Kawasaki France nell’Endurance ha rivisto la propria line up di piloti tra conferme e sorprese.

In primis Gilles Stafler si è garantito la conferma in squadra di Randy De Puniet, dal Bol d’Or 2016 parte integrante dei programmi Kawasaki SRC con la sola eccezione della 8 ore di Suzuka 2017 (3° con F.C.C. TSR Honda). RDP, dai trascorsi in MotoGP e da diversi anni focalizzatosi sull’Endurance, sarà il pilota di punta del progetto con l’obiettivo di aggiudicarsi la prima vittoria nella specialità dopo il 2° posto alla 8 ore di Suzuka 2014 (con Yoshimura Suzuki) ed il medesimo piazzamento conquistato con Kawasaki SRC al Bol d’Or 2016, senza scordarci del 3° gradino del podio ottenuto alla 24 ore di Le Mans 2017.

Accanto a De Puniet ha trovato conferma Mathieu Gines, strappato da Kawasaki SRC a BMW lo scorso anno, oltre che il giovane Morgan Berchet, laureatosi campione FSBK Superbike Challenger lo scorso anno proprio in sella ad una Ninja ZX-10RR preparata da SRC. La novità 2018 è rappresentata da Jeremy Guarnoni, il quale sostituirà Fabien Foret, quest’ultimo ormai a tutti gli effetti coach di Jonathan Rea nel Mondiale Superbike.

Jey, già Campione Europeo Superstock 600 e pilota Kawasaki tra Superbike e Superstock 1000, torna al Team SRC dopo la recente esperienza alla 8 ore di Suzuka 2016 (proprio in sostituzione di Foret, colpito dalla flebite) e, ancor prima, alla trionfale edizione del Bol d’Or 2013 vissuta in equipaggio con Gregory Leblanc e l’amico Loris Baz.

Con questo equipaggio il Team Kawasaki SRC darà l’assalto alla 24 Heures Moto Le Mans del 21-22 aprile prossimi andando a caccia della sesta vittoria negli ‘anni 10’ dopo le affermazioni del 2010, 2011, 2012, 2013 e 2016.