Connettiti con noi

Formula 1

F1, Massa concorda con Masi: «Giusto non penalizzare Max»

Pubblicato

su

L’ex pilota della Ferrari, Felipe Massa, ha commentato la scelta di Michael Masi di non penalizzare Verstappen in Brasile

In un’intervista concessa a La Gazzetta dello Sport, l’ex pilota delle Ferrari, Felipe Massa, ha parlato dell’ultimo Gran Premio del Brasile, soffermandosi anche sulla scelta di Masi di non penalizzare Verstappen nel duello con Hamilton:

HAMILTON VERSTAPPEN – «Ha fatto un lavoro pulito. Non ha commesso alcuna manovra violenta per buttare Hamilton fuori, ha solo aperto un po’ la spalla. E questo è ciò che vogliamo vedere».

BOTTAS – «Valtteri è un professionista serio e sono sicuro che proverà persino a vincere. Gli serve anche per il futuro».