F1, Gp Austria: ancora in dubbio la presenza di pubblico al Red Bull Ring

IL TRACCIATO DELLO SPIELBERG
Il Red Bull Ring, sede del Gp Austria

Il piano vaccinale prosegue a rilento in Austria tanto che non ci si sbilancia ancora sulla possibilità di avere il pubblico per il Gp di F1

“Purtroppo il piano vaccinale austriaco procede ancora lentamente. Non possiamo ancora dire se potremmo accogliere un po’ di appassionati sugli spalti di Spielberg, dobbiamo aspettare e vedere”, parole e musica di Helmut Marko, uomo forte della Red Bull.

Intervistato dalla tedesca RTL, il 77enne non è stato in grado di dare certezze circa la presenza di pubblico per il Gp Austria di F1 in programma a luglio. Egli stesso, al momento, ha solo ricevuto la prima dose di vaccino Astrazeneca, mentre i suoi piloti sono già stati tutti vaccinati in Bahrain.