F1, Gp Canada: Montreal rischia una maxi-multa in caso di rinuncia

Il circuito di Montreal sede del Gp Canada - LAT Images

Non è ancora stato confermato l’appuntamento con il Gp Canada di giugno a causa delle forti restrizioni previste causa pandemia Covid

Il Gp Canada di F1 rischia di dover essere estromesso dal calendario anche in questo 2021 a causa della pandemia Covid. Il problema risiede nella quarantena obbligatoria di 15 giorni per chiunque entri nel paese nordamericano. Una condizione non attuabile per la F1 che solo sette giorni prima sarà di scena a Baku per il Gp Azerbaigian.

Stando a quanto riporta Sportmediaset, in caso di annullamento del Gp (con la Turchia che spera, ndr), la Federazione potrebbe applicare una maxi-multa da 6 milioni di $ agli organizzatori dell’evento di Montreal.