Connettiti con noi

Formula 1

F1, Gp d’Olanda, Leclerc: «Il passo gara era buono, ma…»

Pubblicato

su

Charles Leclerc, pilota della Ferrari, ha commentato così il 5° posto ottenuto nella gara di ieri in Olanda

Una gara senza grossi sussulti per Charles Leclerc che ha chiuso nella stessa posizione in cui partiva, 5°. Al termine della gara il monegasco ha commentato così la sua performance:

«Era impossibile prendere Pierre. Abbiamo provato a stare di più sulle Soft per avere vantaggio a fine gara, però niente. Ad essere sinceri, non ci aspettavamo che riuscissero a fare durare le medie così tanto. Siamo andati con le Hard e ci abbiamo provato, ma non ce l’abbiamo fatta. Forse c’era un’opportunità alla partenza, ma mi sono ritrovato bloccato e non ho voluto prendere tanti rischi. Dovevamo prendere punti oggi e l’abbiamo fatto, soprattutto rispetto alla McLaren. Questo è il positivo».

Sul passo forse ne avevamo un po’ di più rispetto a Pierre oggi, in valore assoluto, però qui è molto difficile superare – ha proseguito Charles -. Il passo era buono, non ci aspettavamo di essere davanti a tutto il centro gruppo sotto questo aspetto. Ieri non ho fatto tutto perfettamente, di questo me ne assumo la colpa, ma oggi sono contento della mia gara. È un quinto posto, non sono molto felice di finire in questa posizione, ma della performance sì».

Il pensiero finale l’ha poi dedicato a Monza: «Qui è stato tutto bello, ma Monza è qualcosa in più. Quest’anno non sarà facile, ma arrivare al circuito e sentire tanto sostegno dai tifosi sarà bellissimo. Daremo tutto e vedremo come va».