Connettiti con noi

Formula 1

F1, Gp Stati Uniti: Bottas cambia motore, partirà con cinque posizioni di penalità

Pubblicato

su

Valtteri Bottas, pilota della Mercedes, sconterà cinque posizioni sulla griglia di partenza nel Gran Premio degli Stati Uniti

Ancora un cambio di motore per il pilota della Mercedes Valtteri Bottas. Il finlandese – che ha chiuso davanti a tutti le Fp1 del Gp degli Stati Uniti -, dovrà scontare una penalità di cinque posizioni sulla griglia di partenza.

L’ex Williams monterà la sesta unità di internal combustion engine (ICE) e di new exhaust system (EX). «Il motivo del cambio è basato sulla volontà di ricercare le miglior performance e affidabilità possibili da qui alla fine della stagione», il commento della scuderia tedesca.