Connettiti con noi

Formula 1

F1, GP Stati Uniti, Hamilton: «Con questi tifosi troverò più velocità»

Pubblicato

su

Il pilota della Mercedes, Lewis Hamilton, partirà dalla prima fila appena dietro a Max Verstappen

Non è bastato realizzare un tempo straordinario al penultimo giro. Lewis Hamilton è dovuto arrendersi proprio sul finale, cedendo lo scettro della pole all’ennesima prova di valore di Max Verstappen, davanti a lui in classifica piloti di sole sei lunghezze. Questa sera, però, il pilota inglese della Mercedes sarà costretto a fare un’altra gara d’assalto, fin dalla prima curva, come da lui stesso ammesso ai microfoni di Sky Sport: «Dopo le PL1 abbiamo perso terreno. I nostri rivali sono stati molto veloci per tutte le qualifiche. Sono stato molto contento del mio ultimo giro. C’è sempre qualche settore che si può migliorare ma non avrei potuto fare molto di più. Abbiamo lavorato tanto oggi e continueremo a lavorare anche domani, vedremo come andrà in curva-1. La mia mentalità è sempre di vincere la gara e regalare a questi fans la migliore gara possibile.  Con questi tifosi troverò più velocità».