Connettiti con noi

Formula 1

F1, GP Stati Uniti, Perez: «Sono arrivato molto vicino alla pole»

Pubblicato

su

Il pilota della Red Bull, Sergio Perez, partirà dalla terza casella in griglia alle spalle di Verstappen ed Hamilton

Dopo essere stato il migliore nelle FP3 davanti alla Ferrari di Sainz e al compagno Verstappen, il messicano Sergio Perez partirà, nel GP degli Stati Uniti, dalla terza casella. Sollecitato dai tanti tifosi messicani sugli spalti ad Austin, il pilota della Red Bull ha sfoggiato una prova di grande valore. Ecco le sue parole al termine delle qualifiche: «Sono arrivato molto vicino alla pole, come team abbiamo fatto un lavoro grandioso ma il mio ultimo tentativo non è stato perfetto. Nell’ultimo settore c’era pioggia e sono scivolato in qualche curva. La gara? Sarà molto molto lunga, la posizione in qualifica qui a Austin non è decisiva perché c’è tanto degrado di gomme e le situazioni sono molto variabili».