Connettiti con noi

Formula 1

F1, Gp Stiria: vittoria schiacciante per Max Verstappen

Pubblicato

su

Dominio assoluto di Max Verstappen che comanda il Gp Stiria dalla prima all’ultima curva, non dando alcuna chance a Lewis Hamilton

La Red Bull non vince ma stravince il Gp di casa, il Gp Stiria con Max Verstappen che comanda dalla prima all’ultima curva e porta a casa un successo fondamentale in chiave Mondiale con Hamilton che si deve accontentare del 2° posto ed il giro veloce ottenuto all’ultimo passaggio. Chiude il podio Bottas che resiste a Perez. Ottima rimonta della Ferrari che chiude al 6° posto con Sainz e 7° con Leclerc. Settimana prossima la rivincita per il Gp Austria sempre sullo stesso tracciato. Queste le fasi salienti del Gp:


GRIGLIA DI PARTENZA Così le vetture al via.

GIRO DI FORMAZIONE Si muovono le vetture dalla griglia; alla fine del giro la partenza.

PARTENZA Verstappen tiene la vetta su Hamilton, Norris resiste su Perez.

GIRO 1/71 LECLERC AI BOX Problemi per un contatto al via per la Ferrari che deve rientrare e cambiare l’ala; monta la gomma dura.

GIRO 2/71 GASLY FUORI Contatto per l’Alpha Tauri che ha la posteriore sinistra divelta.

GIRO 3/71 Classifica aggiornata: Verstappen, Hamilton, Norris, Perez, Bottas, Stroll, Alonso, Russell, Ricciardo, Tsunoda.

GIRO 4/71 Verstappen tenta l’allungo.

GIRO 5/71 Verstappen si porta già a 2” da Hamilton.

GIRO 6/71 Perez a caccia di Norris per il 3° posto.

GIRO 7/71 Tsunoda e Sainz infilano Ricciardo che ha dei problemi sulla sua McLaren.

GIRO 8/71 Bottas sta perdendo contatto da Perez, 1”3 il distacco.

GIRO 9/71 Ricciardo sembra aver risolto i suoi problemi di potenza ma ora è 13°.

GIRO 10/71 Sorpasso stellare di Perez a Norris; la Red Bull sale al 3° posto.

GIRO 11/71 Anche Bottas infila Norris che sta girando lentissimo ora.

GIRO 12/71 Precipitano i tempi di Norris, da capire se è problema di gomma o di motore.

GIRO 13/71 Perez ha già 14” da Verstappen.

GIRO 14/71 Leclerc inizia la rimonta passando le Haas di Schumacher e Mazepin.

GIRO 15/71 Classifica aggiornata: Verstappen, Hamilton, Perez, Bottas, Norris, Stroll, Alonso, Russell, Tsunoda, Sainz.

GIRO 16/71 3”7 il vantaggio di Verstappen su Hamilton.

GIRO 17/71 Russell a caccia di Alonso; la Williams al momento è in zona punti.

GIRO 18/71 Dal 6° al 15° sono racchiusi in meno di 10”.

GIRO 19/71 Sainz, 10°, a caccia di Tsunoda.

GIRO 20/71 4”3 il vantaggio di Verstappen su Hamilton.

GIRO 21/71 Giro veloce per Verstappen in 1’09”585.

GIRO 22/71 Altro giro veloce per Verstappen mentre Leclerc infila Giovinazzi, è 15°.

GIRO 23/71 Hamilton prova a rispondere ai tempi di Verstappen ma è a 4”9.

GIRO 24/71 Leclerc infila Ocon e sale 14°, Hamilton va largo in Curva 4, sfiora la ghiaia e rischia di andare in testacoda..

GIRO 25/71 RUSSELL AI BOX Problemi con la gomma che non va, 18”3; gara rovinata.

GIRO 26/71 PEREZ AI BOX Sosta non veloce anche per lui, 4”8.

GIRO 27/71 BOTTAS AI BOX Sosta regolare, 2”6, gomma dura ed esce davanti a Perez.

GIRO 28/71 HAMILTON AI BOX 2”2 di sosta, gomma dura, esce sempre 2°.

GIRO 29/71 VERSTAPPEN AI BOX 2” di sosta, esce sempre leader.

GIRO 30/71 Russell è dovuto rientrare di nuovo per caricare le valvole pneumatiche.

GIRO 31/71 NORRIS AI BOX Rientra la McLaren, monta la dura.

GIRO 32/71 Norris supera subito Raikkonen, ora è 6°.

GIRO 33/71 Hamilton risponde a Verstappen; 1’08”362 giro veloce.

GIRO 34/71 4”4 il distacco tra Hamilton e Verstappen.

GIRO 35/71 Classifica aggiornata: Verstappen, Hamilton, Botas, Perez, Sainz (no stop), Norris, Raikkonen (no stop), Ricciardo (no stop), Leclerc (sosta al 1° giro), Ocon (no stop).

GIRO 36/71 RAIKKONEN AI BOX Rientra l’Alfa Romeo per montare la media.

GIRO 37/71 LECLERC AI BOX Seconda sosta per la Ferrari che monta la media.

GIRO 38/71 RUSSELL FUORI Continua la maledizione per Russell, era 8°.

GIRO 39/71 Sainz e Ricciardo sono gli unici che ancora non si sono fermati.

GIRO 40/71 Torna sopra i 4” il vantaggio di Verstappen su Hamilton.

GIRO 41/71 Leclerc a caccia di Raikkonen per salire 13° e riesce a passare nonostante un lieve contatto con la posteriore destra contro l’ala anteriore.

GIRO 42/71 SAINZ E RICCIARDO AI BOX Rientrano entrambi per montare la dura.

GIRO 43/71 Classifica aggiornata dopo le soste: Verstappen, Hamilton, Bottas, Perez, Norris, Stroll, Sainz, Alonso, Tsunoda, Vettel, i primi 10 poi Giovinazzi, Leclerc, Raikkonen, Ocon, Ricciardo.

GIRO 44/71 Sainz attacca Stroll e lo infila all’uscita della 4. Ora è 6°.

GIRO 45/71 5”6 il vantaggio di Verstappen su Hamilton.

GIRO 46/71 Leclerc infila Giovinazzi; è a 3” da Vettel per la zona punti.

GIRO 47/71 Sale a 6” il vantaggio di Verstappen.

GIRO 48/71 Perez sta guadagnando su Bottas, è a 1”2.

GIRO 49/71 Nuvoloni neri incombono sul tracciato; non è da escludersi la pioggia.

GIRO 50/71 Leclerc infila Vettel e sale al 10° posto.

GIRO 51/71 7”3 tra Verstappen ed Hamilton.

GIRO 52/71 Verstappen sta per doppiare Norris, 5° in classifica.

GIRO 53/71 Leclerc a caccia di Tsunoda per il 9° posto.

GIRO 54/71 Leclerc all’attacco di Tsunoda che si difende ma alla fine ce la fa.

GIRO 55/71 PEREZ AI BOX Rientra per montare gomma media.

GIRO 56/71 Leclerc passa anche Alonso e sale 8°.

GIRO 57/71 Giro veloce di Perez, 1’07”894, ha 16” da Bottas, può andare a prenderlo.

GIRO 58/71 9”4 tra Verstappen ed Hamilton che potrebbe pensare di fare la sosta.

GIRO 59/71 Ricciardo passa Giovinazzi e sale 13°, la zona punti è a 5”.

GIRO 60/71 Leclerc infila Stroll e sale 7°.

GIRO 61/71 Perez ha ridotto a 12” il distacco da Bottas.

GIRO 62/71 Le gomme di Bottas hanno dei blister preoccupanti e Perez scende a 10”.

GIRO 63/71 11”9 il vantaggio di Verstappen su Hamilton.

GIRO 64/71 Ricciardo ha preso Raikkonen e Vettel per trovare almeno un punto.

GIRO 65/71 Sainz si sdoppia da Hamilton, ha 7” da Norris.

GIRO 66/71 8” tra Perez e Bottas.

GIRO 67/71 6”4 tra Perez e Bottas, la lotta per il podio sarà fino alla fine.

GIRO 68/71 Raikkonen passa Vettel e sale 11°, giusto davanti a Bottas che ha 4”7 su Perez.

GIRO 69/71 HAMILTON AI BOX Rientra per montare la morbida e fare il giro veloce.

GIRO 70/71 Inizia l’ultimo giro per Verstappen.

GIRO 71/71 VERSTAPPEN VINCE IL GP STIRIA davanti ad Hamilton (che fa il giro veloce in 1’07”058) mentre Bottas riesce a salvare il podio su Perez.