Connettiti con noi

Formula 1

F1, guerra Ucraina: il Qatar candidato a sostituire il Gp di Russia

Pubblicato

su

In seguito al conflitto tra Russia e Ucraina, la F1 ha cancellato il Gran Premio di Sochi che potrebbe essere sostituto dal Qatar

Il confitto in atto tra Russia e Ucraina ha di fatto costretto la F1 a cancellare il Gran Premio di Sochi e ad annullare il contratto per le edizioni future. Anche se non è ancora ufficiale, l’idea della Formula 1 è quella di rimpiazzare il Gran Premio per mantenere i 23 appuntamenti iniziali.

L’ipotesi al momento più plausibile è quella del Qatar, che da anni ormai ospita il Motomondiale e che l’anno scorso ha visto gareggiare per la prima volta anche i motori a 4 ruote. Pochi mesi fa il Qatar aveva siglato un accordo con la F1 per ospitare il Mondiale fino al 2033, ma partendo dal prossimo anno, saltando quindi questa edizione per via del Mondiale di calcio.

Nel caso in cui venisse confermato l’ingresso di Losail, è probabile che verrà riorganizzato il calendario, per permettere al circuito di essere pronto prima della gara inaugurale del campionato mondiale di calcio.