Connettiti con noi

Formula 1

F1, Marko ci ripensa: «In Brasile Mercedes legale»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il consigliere Red Bull, Helmut Marko, ha fatto dietrofront riguardo le accuse di illegalità della Mercedes in Brasile

Dopo le accuse fatte ai danni di Mercedes in Brasile, il consigliere della Red Bull, Helmut Marko, fa dietrofront:

«Beh, sono sicuro che fosse tutto legale in Brasile. Ma il modo in cui Hamilton ci è passato davanti è stato davvero un qualcosa di unico – ha detto a Formel1.de -. Dopo quella gara tutte le misurazioni relative alle velocità massime sono poi tornate alla normalità. Tutto torna sul loro motore, lo sappiamo anche noi. Sicuramente è stato incredibile vedere che, su sei vetture motorizzate Mercedes, solo Hamilton aveva a disposizione un’arma così miracolosa. Ma è andata così e non vogliamo incolpare nessuno».