Connettiti con noi

Formula 1

F1, Gasly fiducioso: «I 110 punti di quest’anno fanno ben sperare»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il pilota dell’Alpha Tauri, Pierre Gasly, è soddisfatto del traguardo ottenuto in questa stagione e si proietta al 2022

Il pilota dell’Alpha Tauri, Pierre Gasly, è stato sicuramente tra i maggiori protagonisti della stagione appena conclusa.

Il francese ha chiuso l’anno al 9° posto con 110 punti. Intervistato da Motorsport, ha fatto un bilancio del 2021:

TRAGUARDO – «Se pensiamo agli anni precedenti di AlphaTauri e Toro Rosso, quello che abbiamo fatto come squadra è incredibile. Sono davvero orgoglioso di questi ragazzi, ma anche speranzoso per il prossimo anno e di ciò che possiamo raggiungere. Hanno dimostrato che possono dire la loro a livelli molto alti».

110 PUNTI – «Credo che anche noi abbiamo fatto molto bene e avremmo potuto finire quinti, ma non è successo. Però sono molto orgoglioso di ciò che abbiamo ottenuto come squadra e per me personalmente. Non succede molto spesso che si facciano 110 punti con l’AlphaTauri. So che il prossimo anno potrebbe essere molto diverso, magari lo stesso, forse migliore, ma anche peggiore. Alla fine sono felice di aver visto la squadra comportarsi in questo modo, perché dà speranza per il prossimo anno».