Connettiti con noi

Formula 1

F1, Button sicuro: «Ci saranno altri incidenti tra Max e Lewis»

Pubblicato

su

L’ex campione del mondo, Jenson Button, ha parlato della lotta mondiale tra Max Verstappen e Lewis Hamilton

Intervistato da Luxury London, l’ex campione del mondo con la Brawn GP, Jenson Button, ha parlato anche della lotta mondiale di questa stagione, che vede protagonisti Max Verstappen e Lewis Hamilton.

Per l’inglese il contatto del weekend a Monza, non sarà di certo l’ultimo: «A Monza ritengo che la colpa maggiore sia stata di Max, dato che ha chiuso troppo velocemente la porta. Al contrario, a Silverstone penso che Lewis sia stato il responsabile del contatto. Nessuno dei due ha voluto cedere, ed è quello che capita durante le gare. Tuttavia, dubito che quella di Monza sia stata l’ultima collisione di quest’anno».

«Non si possono paragonare campioni di epoche diverse, è molto complicato affiancare Hamilton a Senna o Fangio. Lo stile di guida è diverso a seconda dell’epoca, così come la competizione in pista. Penso che si possano fare differenze soltanto tra piloti che hanno guidato nel corso dello stesso periodo».