Connettiti con noi

Formula 1

F1, Leclerc sul fratello Arthur: «Seguirlo è più stressante che correre»

Pubblicato

su

Il pilota della Ferrari, Charles Leclerc, ha parlato del suo rapporto con il fratello minore Arthur, e di quanto sia stressante seguirlo

Non è solo Charles Leclerc a correre in famiglia. Il fratello minore, Arthur, è attualmente in Formula 3, dove ha già dimostrato un buon talento, alternandolo però a gravi errori come l’ultimo in Austria.

Del rapporto con lui ha parlato il pilota della Ferrari, che alla CNN ha raccontato anche quanto sia stressante seguirlo: «Sono 10 volte più stressato quando è lui a correre rispetto a quando gareggio io, perché quando ho il casco addosso non penso al pericolo di questo sport. Ma ogni volta che lo vedo da fuori, comincio a pensare a tutti gli scenari negativi che possono accadere».

Da buon fratello maggiore, Charles, ha dato qualche consiglio ad Arthur: «Ogni volta che ha bisogno di aiuto, sa che sono qui per lui. Può chiamarmi in qualsiasi momento. Ma la maggior parte del tempo parliamo semplicemente delle nostre vite, proprio come fanno i fratelli normali».

Infine, il monegasco, ha chiuso con un auspicio: «Sono molto felice di vederlo fare così bene spero davvero che presto si possa unire a me sulla griglia di partenza della Formula 1. Ma la strada è ancora lunga»

Tv Motori

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.