Connettiti con noi

Formula 1

F1, Hamilton: «Russell? Abbiamo un enorme rispetto reciproco»

Pubblicato

su

Lewis Hamilton, pilota della Mercedes, ha parlato del suo prossimo compagno di scuderia George Russell, alle ultime gare in Williams

Dalla prossima stagione Lewis Hamilton non avrà più Bottas al suo fianco, ma ci sarà il connazionale George Russell. Il giovane pilota della Williams diventerà infatti il nuovo compagno del sette volte campione del mondo.

E proprio di Russell ha parlato a The Race Hamilton: «George è un giovane di grande talento e abbiamo già un enorme rispetto reciproco. Penso che tra noi al momento ci sia un buon equilibrio. Ricordo quando affrontai Fernando Alonso, naturalmente volevo batterlo fin dalle prima gara. Quindi mi aspetto che George abbia quella mentalità, altrimenti non sarebbe un vincente. Penso che avrà questo tipo di mentalità. Ci sarà un punto in cui deciderò di non continuare in questo sport e lui sarà il mio compagno di squadra e sarà il prossimo britannico che voglio vedere vincere il campionato del mondo. Quindi spero che tra noi ci sarà competizione, ma voglio essere il numero uno e vincere in pista, e spero di poter avere un’influenza positiva».