F1: lo scontro Red Bull-Mercedes si sposta sulla power unit Honda

Sfida infinita tra Mercedes e Red Bull - ph. Wolfgang Wilhelm

Una frase sibillina di Toto Wolff dopo il Gp Francia apre un nuovo terreno di scontro tra Mercedes e Red Bull; sotto accusa ora la Honda

“Hanno fatto un incredibile passo avanti con l’introduzione della seconda power unit Honda”, parole e musica di Toto Wolff, team principal Mercedes.

Come riporta motorsport.com, con questa frase sibillina, il manager austriaco ha aperto un nuovo fronte nella battaglia con Red Bull in questo Mondiale 2021 di F1, dopo la questione delle ali flessibili; l’aumento di potenza della power unit Honda che avrebbe così incrementato di molto le prestazioni dei team motorizzati (quindi anche Alpha Tauri, ndr): “Non ci è consentito fare dei progressi, non so a cosa si sia riferito”, la replica di Christian Horner.