F1, ali flessibili: Mercedes e Red Bull pronte a farsi la guerra

L'ala anteriore della Mercedes, troppo flessibile secondo Red Bull - LAT Images

Rischia di deflagrare prima di Baku la questione sulle ali flessibili tra Mercedes e Red Bull che si lanciano accuse reciproche

Se da un lato Toto Wolff auspica una soluzione al problema dell’ala posteriore ‘flessibile’ prima di Baku, dall’altro Helmut Marko non ci sta e contrattacca sull’ala anteriore del team di Brackley.

Il dirigente austriaco, infatti, non solo non incassa la missiva del team principal Mercedes ma va addirittura al contrattacco: “Ci aspettiamo che ora anche i test per l’ala anteriore vengano inaspriti. Soprattutto perché l’ala anteriore della Mercedes è quella più traballante in questo aspetto. In ogni caso, c’è potenziale per una protesta”, avrebbe detto a f1-insider.com.