Connettiti con noi

Formula 1

F1, Mick Schumacher: «Spero di avere la macchina migliore»

Pubblicato

su

Il giovane pilota della Haas, Mick Schumacher, ha dell’esordio in F1 e degli obiettivi che si è posto per il futuro

In un’intervista concessa al sito tedesco, Motorsport-Magazin, il giovane pilota – figlio d’arte -, Mick Schumacher, ha parlato del suo primo anno in F1 e degli obiettivi futuri:

«È sempre stato un sogno entrare in Formula 1. Quindi ora sto vivendo il mio sogno. Ho l’opportunità di dimostrare chi sono. Ho la possibilità di costruirmi la mia strada e poi magari di trovarmi, si spera, un giorno nella posizione in cui potrò essere nella macchina più veloce e competere per il campionato del mondo. La cosa più importante è che ho compreso di sapere perché sono arrivato dove sono. E che riusciamo come squadra ad essere più avanti in futuro. Ad un paio di piloti forse è stata data direttamente l’opportunità di essere in un top team e di stare subito davanti a Lewis, ad esempio. Ma nel periodo in cui ci troviamo, quasi nessuno inizia in un top team».