Connettiti con noi

Formula 1

F1, Russell: «2022? Cinque squadre faranno qualcosa di speciale»

Pubblicato

su

Il nuovo pilota della Mercedes, George Russell, è convinto che l’anno prossimo ci saranno almeno cinque team in lotta

L’attesa per la nuova stagione di Formula 1 è altissima. I numerosi cambi regolamentari lasciano molta incertezza sulle varie forze in pista.

E proprio di questo ha parlato George Russell, che dalla stagione 2022 sarà un nuovo pilota Mercedes: «Una squadra come la Ferrari, che ha attraversato un periodo difficile negli ultimi due anni, sarà molto desiderosa per tornare a combattere, soprattutto con i nuovi cambiamenti delle regole, e lo stesso vale per la McLaren. Queste squadre hanno l’infrastruttura, ed una grande qualità nei dipartimenti di ingegneria e nei piloti, per poter combattere davvero. Nel complesso, credo che ci siano probabilmente cinque squadre tutte in grado di fare davvero qualcosa di speciale il prossimo anno, quindi bisogna essere assolutamente concentrati su di esso. Lo sviluppo sarà fondamentale nel 2022, anche superiore agli esiti effettivi delle gare, del test di Barcellona o della prima gara in Bahrain. Il vantaggio lo avranno coloro che riusciranno a capire bene la propria auto, ponendo le basi per il continuo sviluppo durante l’anno. In ogni caso credo che tutte le squadre faranno grandi progressi dalla prima gara alla fine della stagione».

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.