Connettiti con noi

Formula 1

F1, Palmer vota Sainz: «La Ferrari dovrebbe rivalutare il suo ruolo»

Pubblicato

su

L’ex pilota della Renaul, Palmer, è convinto che la Ferrari dovrebbe riconsiderare il ruolo di Carlos Sainz

Un’ottima prima stagione in Ferrari ha fatto aumentare la fiducia nei suoi confronti. Carlos Sainz, infatti, si candida a essere tra i protagonisti della stagione 2022.

E’ d’accordo anche Jolyon Palmer, ex pilota della Renault: «Negli ultimi tre anni Sainz si è sempre classificato tra i primi sei. A conti fatti, sia lui che Norris hanno evidenziato dei miglioramenti quest’anno e sono stati probabilmente sottovalutati. Credo che Sainz abbia fatto un passo avanti notevole in Ferrari, con il podio ad Abu Dhabi che è stato il culmine della sua stagione. Oltretutto, è diventato il primo pilota a superare Charles Leclerc in qualità di compagno di squadra in qualsiasi serie automobilistica. Come molti piloti che hanno cambiato squadra ha iniziato lentamente, ma è riuscito a migliorarsi velocemente nel resto della stagione. Ad inizio 2020, quando la Ferrari gli fece firmare il contratto, sembrava che sarebbe stato un ottimo secondo di Leclerc, ma forse oggi dovrebbero rivalutare il suo ruolo. Penso che quest’anno abbia mostrato il potenziale per essere un pilota di primo livello assoluto».