Connettiti con noi

Formula 1

F1, Perez non ha dubbi: «Max è il miglior pilota»

Pubblicato

su

Sergio Perez, pilota della Red Bull, non ha alcun dubbio: è Max Verstappen il miglior pilota attualmente in Formula 1

Intervistato da racingnews365.com, il pilota della Red Bull, Sergio Perez, ha parlato del suo primo anno con la scuderia di Milton Keynes e del rapporto con Verstappen:

VERSTAPPEN – «Non c’è nessuno che riesca ad essere un tutt’uno con la macchina così come fa Max. E’ stato alla Red Bull per molto tempo, e lo si vede subito. Negli altri piloti si vedono alcune incertezze ed imperfezioni nel modo in cui interagiscono con la propria auto, ma non credo che ci sia qualcuno che abbia uno stile paragonabile al suo in questo senso. È davvero, davvero coinvolto. È ad un livello molto alto, come si può vedere, e penso di avere un enorme punto di riferimento con lui».

DUALISMO – «Credo sia un aspetto molto positivo nell’averlo come compagno di squadrperché sai di avere un punto di riferimento fantastico sin dalla PL1. In sostanza, da pilota, vuoi lavorare con i migliori, e penso che, in questo momento, lui sia il migliore in Formula 1. Io stesso devo accettarlo e devo essere realista: lui è a un livello tremendamente alto per il grado di esperienza e per la capacità di essere in simbiosi con la macchina».

2022 – «Tuttavia penso che i nuovi regolamenti per il 2022 possano concedermi maggior opportunità per poterlo sfidare. L’anno prossimo consentirà a tutti di ripartire da zero e di crescere, ed è qualcosa che potrà essere positivo per me. Sono piuttosto coinvolto nel progetto della nuova auto. Abbiamo fatto parecchia simulazioni, ricavandone dati. C’è meno grip, è più pesante, e quindi è tutto molto diverso. Non è assolutamente agile come le auto di quest’anno».