Connettiti con noi

Formula 1

F1, Perez sicuro: «A Losail le cose cambieranno»

Pubblicato

su

Sergio Perez, pilota della Red Bull, è convinto che in Qatar le prestazioni saranno differenti rispetto al Gran Premio del Brasile

In vista del prossimo Gran Premio in Qatar, dove la Formula 1 correrà per la prima volta sul circuito di Losail, il pilota messicano della Red Bull, Sergio Perez, ha parlato di ciò che si aspetta questo weekend:

«Siamo stati molto sfortunati domenica a mancare il podio. Ma questo è il mondo delle corse e queste cose accadono, quindi non ha senso fermarcisi a pensare, ho solo bisogno di andare avanti, concentrarmi sul Qatar e tornare sul podio lì. Penso che faremo una profonda analisi come squadra: Losail è una pista molto diversa da San Paolo, le cose cambieranno. Speriamo di poter essere molto più forti lì, per tutto il fine settimana. Per me, inoltre, è bello tornare al format normale di weekend, vediamo dove saremo a livello di passo. Penso che saremo competitivi, speriamo di dare filo da torcere a Mercedes. È una pista davvero veloce, con un sacco di deportanza richiesta, vediamo quanto saremo veloci. Non me la ricordo bene, ci ho corso molto tempo fa, quindi non credo di essere molto avvantaggiato! Restano tre gare in stagione e tutto è ancora in ballo. In Brasile c’è stata una gara molto divertente, speriamo che sia così anche questo fine settimana».