Connettiti con noi

Formula 1

F1, Alonso: «Con Hamilton c’è rispetto, ma rapporto raffreddato»

Pubblicato

su

Il pilota dell’Alpine, Fernando Alonso, ha parlato di come si è evoluto il rapporto con il sette volte campione del mondo Hamilton

In un’intervista concessa ad Associated Press, il pilota dell’Alpine, Fernando Alonso, ha parlato anche di Lewis Hamilton e di come il rapporto con lui sia cambiato nel corso degli anni:

RAPPORTO – «Dopo il 2007 in cui eravamo entrambi giovani e iper-competitivi abbiamo tenuto un buon rapporto, parlavamo spesso, ora invece c’è sempre rispetto tra noi, ma i rapporti si sono raffreddati. Abbiamo opinioni diverse su alcuni argomenti e Lewis ha uno stile di vita differente da alcuni di noi, sono aspetti che ci separano».

HAMILTON RUSSELL – «In questi due anni che ho guardato le gare George ha fatto grandi cose alla Williams, ma quando si tratta di combattere contro Lewis il discorso cambia. Anche se George ha fatto molto bene, Hamilton è una leggenda, un grande campione, non è mai facile batterlo, indipendentemente dal talento di cui si dispone. Sarà un duello più alla pari che con Battes, ma penso che Hamilton all’inizio sarà la prima guida della Mercedes».

LOTTA MONDIALE – «È un bene per lo sport in generale, a tutti noi piace una vera lotta e non una artificiale tra due compagni di squadra. In alcune gare è andata bene per la Mercedes e in altre per la Red Bull, il titolo si deciderà ad Abu Dhabi ed è così che la Formula 1 dovrebbe essere».