Connettiti con noi

Formula 1

F1, Wolff commenta il silenzio di Hamilton: «Non ha parole»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il team principal della Mercedes, Toto Wolff, ha spiegato il motivo principale del silenzio di Lewis Hamilton dopo Abu Dhabi

Un silenzio assordante quello che circonda Lewis Hamilton dopo il Gp di Abu Dhabi che ha regalato la vittoria del mondiale a Verstappen.

In un’intervista a motorsport-total.com, il team principal Mercedes, Toto Wolff, ha spiegato i motivi di questa scelta da parte del sette volte campione del mondo:

«È difficile andare avanti quando senti compromessa la tua fede nello sport. Hamilton resta in silenzio perché non ha parole».