Connettiti con noi

Formula 1

F1, Verstappen: «Non sento più pressione rispetto agli scorsi anni»

Pubblicato

su

Il neo campione di F1, Max Verstappen, ha parlato alla presentazione della nuova Red Bull: queste le sue dichiarazioni

La giornata di ieri è stata quella della presentazione della nuova Red Bull, la RB18. Nel corso dell’evento ufficiale, il neo campiono del mondo di F1, Max Verstappen, ha rilasciato alcune dichiarazioni:

NUOVA STAGIONE – «Certamente è meglio avere l’1 che il 33, fa un bell’effetto! A ogni modo cominciare la stagione da campione del mondo, in realtà, non è molto differente da altre volte. Aspetto solo di scendere in pista e di guidare la macchina per capire come interpretarla e in che direzione stiamo andando. Ho passato delle buone vacanze, mi sono ricaricato per tornare in pista. Ci sono molte incognite sulle vetture del 2022, dunque l’importante era prepararsi al meglio fisicamente. Sono molto curioso di vedere come la macchina si comporta in pista».

PRESSIONI – «Non sento pressioni in più rispetto agli anni scorsi. Ho fatto quello che faccio di solito, non c’è bisogno di fare qualcosa di differente. Certo, da pilota devi abituarti alle nuove regole, questo sarà l’adattamento più grande, ma per il resto non ci saranno differenze. Poi ci sono le gomme, più grandi rispetto al 2021, e credo che sarà diverso il punto di corda, soprattutto nelle curve più strette. Ma ci abitueremo, avremo anche molti giorni di test sotto questo punto di vista, sarà solo questione di abitudine».