Ferrari, senti Simone Resta: “Spenderemo i nostri gettoni sul retrotreno”

Sebastian Vettel, alla sua ultima stagione in Ferrari

Il capo progettista della SF1000 ha specificato il settore della monoposto su cui verranno effettuati gli aggiornamenti principali in ottica 2021

Intevistato da AutosprintSimone Resta, capo progettista della Ferrari SF1000 ha parlato degli sviluppi in chiave 2021 della monoposto e, in particolare, come verranno spesi i gettoni’, ossia quelle possibilità che la Federazione concede ad ogni team di intervenire sulla vettura, malgrado il congelamento dello sviluppo per la prossima stagione.

“Rifaremo il retrotreno della monoposto, pensando che sia l’area che permetterà più margine di sviluppo fra telaio e aerodinamica in vista del 2021. Inoltre la parte posteriore dell’auto sarà interessata da cambiamenti regolamentari perché la FIA ha definito alcuni interventi per ridurre il carico aerodinamico al fine di salvaguardare lo stress degli pneumatici che resteranno uguali a quelli di quest’anno”, le parole di Simone Resta.