Ferrari, senti Vettel: “Contento di aver testacoda solo una volta”

sebastian vettel
Sebastian Vettel lascerà la Ferrari a fine stagione

Il pilota tedesco, nel commentare il suo deludente Gp Austria, lancia una dura frecciata alla Ferrari per le scarse prestazioni della monoposto

Non è esattamente il ritratto della felicità Sebastian Vettel dopo il misero 10° posto conquistato nel Gp Austria, prima prova di questo Mondiale 2020 di Formula 1.

Il pilota tedesco della Ferrari ha disputato una gara di grande sofferenza, culminata con il testacoda (l’ennesimo, ndr), nel tentativo di attaccare colui che prenderà il suo sedile l’anno prossimo, ovvero Carlos Sainz, alla staccata di curva 3. A fine gara, le parole di Vettel son sembrate un vero e proprio attacco alla Ferrari: “Contento di essermi girato solo una volta perché è stata una corsa difficile. La macchina era molto difficile da guidare. La mia gara alla fine è stata rovinata da quell’episodio: Sainz si è spostato all’interno, io staccavo al limite e ho perso il posteriore. Purtroppo è successo che l’abbia perso un paio di volte, ecco perché dico di essere soddisfatto a essermi girato solo una volta…”