Formula 1, Gp Russia: Hamilton in pole ma che brivido!

Lewis Hamilton, dominatore del campionato

Strepitosa pole di Hamilton che prima però ha rischiato di non entrare in Q3 avendo avuto il primo giro cancellato e il secondo stoppato dal botto di Vettel

Se uno si limitasse a guardare la classifica, non ci troverebbe nulla di strano; pole position spaziale per Lewis Hamilton, capace di rifilare quasi 0”6 al suo compagno Valtteri Bottas che ha chiuso 3° dietro a Max Verstappen. In realtà le qualifiche del Gp Russia sono state molto più complicate per il sei volte Campione del Mondo.

In Q2, il primo giro gli è stato cancellato a causa di un track limit all’ultima curva e, mentre stava facendo il secondo tentativo, Sebastian Vettel è finito a muro, provocando la bandiera rossa. Con soli 2’15” per riprovarci, Hamilton è passato sul traguardo quando mancava solo 1” alla bandiera a scacchi, ha fatto il tempo che lo ha portato in Q3 e poi ha demolito il record della pista. Questa la classifica completa con Leclerc 11°, altra vittima del botto di Vettel: