Gp Russia, la griglia di partenza: penalità per Albon e Latifi

Alex Albon, pilota della Red Bull

Sostituzione del cambio per Red Bull e Williams con le conseguenti cinque posizioni di penalità in griglia; le Ferrari recuperano così una posizione

Dopo la grande pole position conquistata ieri da Lewis Hamilton, piccole variazioni in griglia di partenza. Non cambia nulla là davanti dove Verstappen si è inserito tra le Mercedes e subito dietro l’agguerrito trio PerezRicciardoSainz.

In casa Red Bull si è reso necessario sostituire il cambio sulla monoposto di Albon che così scala dal 10° posto al 15° in griglia, permettendo alle Ferrari di recuperare una posizione. Stesso problema per la Williams di Latifi che retrocede dal 19° al 20° e ultimo posto. Questa la griglia di partenza completa: