Formula 1, Gunther Steiner: “No alle auto clienti, sì al budget cap”

Gunther Steiner, team principal della Haas

Il team principal della Haas si mostra contrario alla proposta di Christian Horner di copiare la MotoGp al posto del tetto di spesa

Gunther Steiner non ci sta: il team principal della Haas rifiuta categoricamente l’ipotesi di Christian Horner di creare team clienti in Formula 1.

Intervistato da Ziggo Sport, Steiner ha stigmatizzato quest’idea: “Se noi comprassimo un’auto clienti al 100%, i top team sarebbero in grado di manipolare le nostre performance, perché le auto sarebbero vecchie di un anno. Invece, con un budget cap, non riusciremo a usare gli stessi soldi dei grandi costruttori ma saremmo più vicini“.