Formula 1: intanto Nico Hulkenberg pensa al piano B

Nico Hulkenberg, tre Gp quest'anno al volante della Racing Point

Il pilota tedesco sicuramente non ci sarà anche nel 2021 dopo che la Red Bull gli ha preferito Sergio Perez al posto di Alex Albon

Dopo l’annuncio ufficiale di Sergio Perez in Red Bull, c’è un inevitabile deluso, ossia Alex Albon che ha manifestato tutto il suo dispiacere ma non è l’unico.

Infatti, a quel sedile ambiva anche Nico Hulkenberg che peraltro per diverse settimane è sembrato essere in pole position per approdare in Red Bull e che invece si è trovato senza un sedile anche per la prossima stagione. Il tedesco ci ha scherzato su tramite il suo profilo Instagram in cui ha illustrato il suo ‘piano B’, ossia fare il bagnino in spiaggia:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nico Hülkenberg (@hulkhulkenberg)