Formula 1: ipotesi ‘sprint race’ approvata con riserva

Si continua a discutere sull'ipotesi 'sprint race' - LAT Images

La Federazione ha formalmente dato il via libera alla ‘sprint race’ ma vi sono ancora molti noti da sciogliere tra cui il parco chiuso

La Formula 1 Commission tenutasi ieri ha formalmente dato il via libera all’ipotesi di ‘sprint race’ al sabato in sostituzione delle qualifiche tradizionali in via sperimentale sui tracciati di MontrealMonzaInterlagos ma in realtà vi sono ancora molti nodi da sciogliere.

Prima del via libera definitivo, infatti, i team vogliono vederci chiaro, specie su alcuni aspetti non secondari quali il regime di ‘parco chiuso’, le prove libere e la griglia di partenza della ‘sprint race’ e soprattutto la scelta della gomma da usare. Tutte questioni dirimenti che, se non vi è accordo tra i team, difficilmente permetteranno di far nascere questo nuovo format per le qualifiche.