Formula 1, Jean Todt: “Obiettivo iniziare il Mondiale a luglio”

Jean Todt, presidente FIA

Il presidente FIA ha confermato l’intenzione, insieme a Formula 1 e Liberty Media, di iniziare il Mondiale in Austria a luglio

Intervistato da Sky Sport F1, il presidente della FIA Jean Todt ha confermato quanto detto nelle settimane scorse da Chase Carey, boss di Liberty Media e Formula 1“Al momento l’intenzione è di ripartire in Europa nei primi giorni di luglio. Ma non c’è ancora nessuna conferma ufficiale. Dovremo analizzare l’evoluzione della situazione, basandoci anche sulle decisioni dei Governi, che con determinate misure potrebbero inevitabilmente influenzare le nostre scelte. Dobbiamo essere flessibili”.

Infine una nota sull’approdo di Carlos Sainz in Ferrari“In Formula 1 l’importanza è quella di avere una grande squadra, per potere avere una grande macchina e poi dei grandi piloti. Che siano già stati campioni del mondo non ha importanza, quello che conta veramente è avere una vettura e un team vincente. E i risultati arriveranno”.