Formula 1: la FIA valuta l’eliminazione del ‘party mode’

Lewis Hamilton, sei volte Campione del Mondo

La Federazione starebbe valutando l’eliminazione della mappatura da qualifica, il cosiddetto ‘party mode’ a partire dal prossimo Gp Belgio

Niente più mappatura super performante in qualifica; questa l’idea della FIA che vorrebbe eliminare il cosiddetto party mode’ a partire dal prossimo Gp Belgio del 30 agosto.

Chi sarebbe maggiormente penalizzato da questa decisione, tra i team di Formula 1, sarebbe sicuramente la Mercedes (e i suoi motorizzati, ndr) che possono contare su una potenza aggiuntiva notevole nel giro di qualifica. A tal proposito è intervenuto anche Lewis Hamilton nella consueta conferenza stampa della vigilia del Gp Spagna con parole eloquenti: “Per noi non è un problema. Cercano sempre di rallentarci, ma non ci riusciranno”.