Formula 1, Gp Spagna: sempre Mercedes anche nelle FP3

Lewis Hamilton, 6 volte Campione del Mondo

Si conferma anche nelle FP3 la velocità di Mercedes con Hamilton davanti a Bottas; 3° sempre lui Max Verstappen e dietro tutti gli altri

Se non succedono imprevisti, la Formula 1 2020 diventa interessante dal 4° posto in giù. I primi 3 sono diventati ormai intoccabili: Mercedes sempre imprendibili come in FP1 e FP2 e con il solo Max Verstappen capace di impensierire le ex ‘frecce d’argento’.

La lotta interessante è per il 4° posto con un pacchetto di mischia molto compatto che nell’ultima prova libera del Gp Spagna ha visto primeggiare la McLaren del pilota di casa, Carlos Sainz, davanti a Sergio Perez e la Ferrari di Leclerc. Solo 0”7 il distacco tra il 4° e il 15° il che lascia intendere che l’ingresso in Q3 sarà più duro che mai, soprattutto perché bisogna ancora sciogliere il nodo di passare il Q2 con le gomme medie o con le morbide. Da registrare nel finale l’incidente di Ocon a seguito di una incomprensione con Magnussen che ha causato la bandiera rossa.