Formula 1, la griglia di partenza del GP Australia virtuale

QUALIFICHE F1 AUSTRALIA
Domenica 5 aprile alle 21 italiane il via al Gp Australia virtuale

Ufficiali i 20 piloti che correranno online sul tracciato di Melbourne; 6 i piloti reali in gara, manca invece Zhou, vincitore della gara di Sakhir.

Domenica 5 aprile alle 21 (ora italiana) avrà inizio il Gp Australia virtuale, il secondo appuntamento di questo Mondiale di Formula 1 del tutto atipico vista l’emergenza coronavirus che non accenna a placarsi. Dopo le conferme dei giorni scorsi, di seguito la lista completa dei piloti al via; con grande sorpresa la Renault non schiera Zhou, vincitore in Bahrain:

Mercedes – Stoffel Vandoorne (ex F1/confermato) – Esteban Gutierrez (ex F1/confermato)

Ferrari – Charles Leclerc (pilota reale) – Arthur Leclerc (Ferrari Driver Academy)

Red Bull – Alex Albon (pilota reale) – Ben Stokes (Cricket)

Renault – Christian Lundgaard (F2) -Andre Heimgartner (Supercar)

Williams – Nicolas Latifi (pilota reale/confermato) – George Russell (pilota reale)

Alpha Tauri/Toro Rosso – Luca Salvadori (Superbike/confermato) – Nunzio Todisco (youtuber/NU89)

Haas – Pietro Fittipaldi (3° pilota) – Louis Deletraz (F2)

Racing Point – Anthony Davidson (ex F1/confermato*) – Jimmy Broadbent (youtuber/confermato)

McLaren – Lando Norris (pilota reale/confermato) – Jenson Button (ex F1)

Alfa Romeo – Antonio Giovinazzi (pilota reale) – Johnny Herbert (ex F1/confermato)

* In Bahrain ha corso per il team Haas.