Formula 1, senti Bottas: “Mercedes non ha preso in considerazione Vettel”

Valtteri Bottas, pilota finlandese della Mercedes

Il pilota finlandese si dice sicuro di conservare il proprio sedile in Mercedes anche per il 2021, snobbando di fatto un possibile approdo di Vettel

Un po’ come nel calcio, l’allenatore è l’ultimo a sapere di essere stato esonerato, anche in Formula 1 i piloti sono gli ultimi a sapere quando vengono lasciati a piedi dal proprio team.

Ci auguriamo che questa regola non valga anche per Valtteri Bottas, il cui sedile in Mercedes sarà sicuro fino a fine stagione e poi si vedrà. Tanti i pretendenti, uno su tutti, Sebastian Vettel di cui però il finlandese non sembra affatto preoccuparsi: “Trovo divertente che anche senza aver disputato una gara, ci sia gente che vuole il mio sedile. Da Mercedes ho ricevuto un chiaro messaggio che non stanno considerando Vettel”, il commento di Bottas a Sky Sports UK.