Formula 1, senti Bottas: “Non mi importa chi sarà il mio compagno di team”

Valtteri Bottas, in Mercedes dal 2017 – LAT Images

Il pilota finlandese ha quasi snobbato la questione legata al rinnovo di contratto di Lewis Hamilton con Mercedes che ancora non arriva

“In questi anni sono stato battuto dal mio compagno di squadra, quindi tutto quello su cui sono concentrato ora è quello di riuscire a essere io davanti; di conseguenza, non mi importa di chi sarà il mio compagno di team nel 2021”, parole e musica di Valtteri Bottas.

Il pilota finlandese della Mercedes è quasi sembrato voler snobbare Lewis Hamilton, dicendosi non interessato alla vicenda legata al rinnovo di contratto del britannico. Una ‘bugia dalle gambe corte’, non fosse altro perché se davvero Hamilton non rinnovasse e fosse promosso George Russell, sulle spalle di Bottas graverebbe il peso di dover vincere per forza.