Formula 1, senti Lawrence Barretto: “2021 anno della Red Bull”

La Red Bull sarà motorizzata Honda anche nel 2022

L’inviato per il canale ufficiale di Formula 1 azzarda una previsione in vista del prossimo campionato di rottura dell’egemonia Mercedes

Lawrence BarrettoWill Buxton sono gli inviati di punta del canale ufficiale della Formula 1 sul tracciato (gli equivalenti di Federica Masolin e Davide Valsecchi di Sky Sport F1 tanto per intenderci, ndr) e come spesso accade, i due azzardano delle previsioni sull’anno che verrà.

Nello specifico, Barretto vede nella Red Bull (anche a seguito dell’ingaggio di Sergio Perez, ndr) la favorita per interrompere l’egemonia Mercedes nel 2021: “Con la coppia di piloti che hanno ora, regole stabili che giocano a loro vantaggio e lo slancio dopo una buona fine del 2020, non ci possono essere più scuse; il 2021 deve essere l’anno della Red Bull”.