Formula 1, senti Perez: “Almeno 5 Gp per adattarmi alla Red Bull”

Sergio Perez, nuovo pilota Red Bull

Il messicano prevede un tempo di ambientamento relativamente rapido al suo nuovo team in vista di questo Mondiale 2021 di Formula 1

“Devo solo essere paziente, insieme ai miei ingegneri dobbiamo solo continuare a lavorare molto duramente. Cinque Gran Premi, contando che andremo ad affrontare piste diverse per layout, condizioni climatiche, tipo di asfalto ed altro, dovrebbero darci l’idea di dove siamo e di darmi modo di esprimermi al meglio”, parole e musica di Sergio Perez.

Nell’intervista riportata da motorsport.com, il nuova pilota della Red Bull non crede che servirà tanto tempo prima di riuscire ad ambientarsi perfettamente nel suo nuovo team: “Ho ancora un sacco di cose da imparare in macchina, per riuscire ad ottenerne il massimo in termini di performance. Ma il meglio che posso fare è solo essere paziente, e prendere le prime gare come vengono”.