Formula 1, senti Ross Brawn: “In Europa tanti bei circuiti per correre”

Ross Brawn, responsabile sportivo Formula 1

Il responsabile sportivo di Formula 1 esce allo scoperto, lasciando intendere che potranno esserci altri Gp in Europa quest’anno

Con le recenti defezioni di Azerbaigiani, Singapore e Giappone, il mondiale di Formula 1 2020 sarà a forte componente europea; oltre agli 8 Gp già confermati, l’ipotesi che se ne aggiungano altri nel vecchio continente, vedi Mugello, non è affatto campata per aria.

A perorare questa tesi arrivano anche le dichiarazioni di Ross Brawn che, come riportato da automoto.it, ha aperto in questa direzione: “Ci sono diversi bei circuiti europei dove potremmo disputare un altro paio di gare per assicurarci di avere una stagione completa”.