Giovinazzi: “Sogno di regalare un podio all’Alfa Romeo”

Antonio Giovinazzi, pilota italiano dell'Alfa Sauber

Il pilota pugliese della Alfa Romeo parla dei suoi obiettivi per il prossimo futuro nella Formula 1 dopo l’esperienza del virtualGP.

Ha chiuso al 5° posto il suo primo virtualGP della carriera Antonio Giovinazzi. Il pilota della Alfa Romeo, durante una diretta instagram sul profilo di Chiamarsi Bomber ha raccontato la sua esperienza nel Gp Australia virtuale“E’ stato divertente, adesso vediamo tra due settimane l’appuntamento in Cina”.

La pausa forzata è un problema soprattutto per la preparazione atletica dei piloti: “Cerco di allenarmi come posso, ho un macchinario che mi allena il collo, che è il muscolo più sollecitato in gara, mi sento costantemente con il mio preparatore e faccio attenzione alla dieta. Non avevo mai cucinato così tanto. Il mio piatto preferito? Da buon pugliese, orecchiette e cime di rapa”. In ultimo una considerazione sulla sua carriera in Formula 1“Mi sono sempre visto vestito di rosso; firmare per la Ferrari – da 3° pilota, ndr – è stata la coronazione di un sogno ma ora l’obiettivo è cercare di regalare un podio all’Alfa Romeo”.