Gp Australia virtuale – Dominio Charles Leclerc

Fp2 bagnata nel Gp Ungheria

Il Gp Australia virtuale è di Charles Leclerc che domina dalla prima all’ultima curva e porta a casa il successo all’Albert Park.

Sei piloti reali in pista per il secondo appuntamento con i #virtualGP. Si “corre” sul tracciato australiano dell’Albert Park di Melbourne. Stravince Charles Leclerc che si prende la testa al via e non la lascia più fino al traguardo; 2° posto per la Renault di Lundgaard (partito in pole), completa il podio George Russell. Molto bene anche Arthur Leclerc 4° e Antonio Giovinazzi, 5°.

GP AUSTRALIA VIRTUALE – Il riassunto della gara

QUALIFICHE

Pole Position per Lungaard su Renault, 2° Charles Leclerc, 3° Russell, 4° Deletraz, 5° Arthur Leclerc, 6° Albon, 7° Latifi, 8° Giovinazzi.

GARA

Giro 1/29 Super partenza di Leclerc che va in testa, seguito da Russell e Arthur Leclerc. Partito malissimo Lundgaard che crolla al 4° posto, mentre Albon esce di pista in curva 13 e scala 15°.

Giro 8/29 Super sorpasso di Lundgaard all’esterno di curva 1 su Arthur Leclerc che sbaglia e scivola 5°.

Giro 15/29 18 piloti in gara; fuori Gutierrez e Norris a cui è andato in crash il gioco (per Norris è già la seconda volta dopo il Bahrain).

Giro 20/29 Charles Leclerc viaggia con 8″ di vantaggio; dominio totale.

Giro 25/29 Arthur Leclerc passa Giovinazzi alla staccata di curva 1; ora è 4°.

Giro 29/29 CHARLES LECLERC VINCE IL GP AUSTRALIA VIRTUALE