Gp Russia, Charles Leclerc: “Serviranno delle qualifiche perfette”

Charles Leclerc, alla Ferrari dal 2019

Il pilota monegasco ha parlato alla vigilia del Gp Russia di quanto le qualifiche saranno fondamentali per un buon risultato in gara

Il circuito di Sochi, con i suoi quasi 6 km e molte curve lente, penalizza chi parte dietro in griglia; i sorpassi con il DRS sono fattibili anche se non semplicissimi considerando che in entrambi i rettilinei vi sono due pieghe che rendono l’impresa più ostica.

Ne è consapevole Charles Leclerc che, alla vigilia del Gp Russia, ha parlato di ciò che servirà alla sua Ferrari (che porterà qualche aggiornamento aerodinamico, ndr) per trovare un piazzamento dignitoso, come riportato dall’ANSA“Sarà importante mettere insieme il giro perfetto in qualifica perché sorpassare a Sochi non è affatto semplice”.