Gp Stiria: la Ferrari porta molti aggiornamenti aerodinamici

La Ferrari anticipa il nuovo pacchetto di aggiornamenti

La scuderia di Maranello, visti i risultati deludenti del Gp Austria, ha portato per questo weekend una serie importanti di aggiornamenti

Originariamente, la versione aggiornata della SF1000 si sarebbe dovuta vedere per il Gp Ungheria ma, viste le deludenti prestazioni mostrate in occasione del Gp Austria, la Ferrari ha deciso di anticipare i tempi.

Questo weekend, in occasione del Gp Stiria, da Maranello sono arrivate una serie importanti di aggiornamenti aerodinamici con l’auspicio di incrementare notevolmente le prestazioni. E’ arrivata una nuova ala anteriori, i nuovi deflettori e, soprattutto, il nuovo fondo della monoposto che, nelle intenzioni, dovrebbe migliorare la percorrenza di curva anche se il problema principale resta la scarsa velocità di punta dovuta, essenzialmente, ad una power unit indietro rispetto alla concorrenza e, da questo punto di vista, i risultati delle prime due sessioni di prove libere non sembrano promettere grandi progressi.