Jean Alesi: “La mia più grande fortuna è stata guidare la Ferrari”

JEAN_ALESI_FERRARI_1995_CANADA
Jean Alesi, in Ferrari dal 1991 al 1995

Il francesino di Avignone ricorda il suo passato in Ferrari e la fortuna di aver guidato per il Cavallino durante la sua carriera.

Intervistato da Carlo Vanzini su Sky SportJean Alesi racconta la sua esperienza in Formula 1“La fortuna più grande nella mia carriera da pilota è stata quella di guidare per la Ferrari”.

E sulla recente esperienza dei VirtualGp, il francesino d’Avignone non ha dubbi: “E’ una genialità vedere queste gare ed è divertentissimo sentire i piloti che si parlano tra di loro. Io però limiterei le comunicazioni solo tra compagni di squadra. Per esempio mi sarebbe piaciuto sentire cosa si sarebbero detti Vettel e Leclerc in Brasile…”