Joan Mir esorta i tifosi: “Portate pazienza, poi ci godremo le gare fino in fondo”

Joan Mir come tutti i colleghi sta vivendo l’isolamento a casa tra allenamenti personalizzati e un po’ di relax prima della stagione.

Quasi tutti i piloti della MotoGP hanno parlato a riguardo dell’attuale situazione legata alla pandemia di Covid-19. Ogni giorno si spera che il numero dei contagi sia sempre al ribasso, come sta succedendo anche in Italia.

Anche Joan Mir ha parlato di questa situazione cercando di tranquillizzare i tifosi: “A parte l’annullamento della gara, i rinvii e la preoccupazione che questa crisi sta causando, non ne sono affatto colpito. Dobbiamo chiarire che la salute è la cosa più importante. Stiamo attraversando tutti momenti difficili, e la cosa più importante in questo momento è combattere e contenere il virus, e quando ciò accadrà andremo a tutto gas e ci godremo il motociclismo come mai prima d’ora!”.