Jorge Lorenzo sicuro: “Marquez è il migliore, ma non è imbattibile”

Il pilota maiorchino Jorge Lorenzo ha parlato dalla sua Lugano a proposito di questo momento delicato per la MotoGP tirando poi una frecciata al connazionale Marc Marquez.

Jorge Lorenzo è finalmente tornato nella sua Lugano dopo l’isolamento a Dubai. Il pilota maiorchino ha parlato ai microfoni di “Larguero de la Ser” a proposito della stagione che sarà lanciando anche una frecciatina al connazionale Marc Marquez: “Marquez è ad un livello superiore rispetto agli altri, ma ciò non significa che sia invincibile. Per me ci sono piloti che possono batterlo, l’ho fatto nel 2015Dovizioso era molto vicino nel 2017 e Quartararo lo ha già combattuto nel suo anno da rookie. Motegi o Misano sono circuiti che mi piacciono e dove ho vinto”. Ma bisognerà fare i conti con la situazione emergenziale. “Speriamo di vedere almeno 9/10 gare. Una stagione vuota significherebbe che non ci sarebbe campione. Poi bisognerà vedere il futuro a livello economico per team, piloti… per tutti“.